Sui confini della regione accessibile ai protoni riflessi dall'onda d'urto terrestre

L. DIODATO

Abstract


Si presenta un metodo che consente di determinare la
forma e l'estensione della regione in cui si propagano i protoni del vento
solare riflessi dall'onda d'urto stazionaria della Terra. Si introduce un sistema
di riferimento in cui la regione dei protoni riflessi ha una forma indipendente
dai valori dei parametri che caratterizzano il vento solare: tale rappresentazione
rende più agevole il confronto fra osservazioni eseguite in punti dello
spazio e tempi differenti.

Full Text:

PDF

References


DOI: https://doi.org/10.4401/ag-4796
We use cookies to ensure that we give you the best experience on our website. If you continue to use this site we will assume that you are happy with it (Read more).
Ok


Published by INGV, Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia - ISSN: 2037-416X