L' attività sismica nella zona delle Sorgenti del Peschiera

L. MARCELLI, G. PANNOCCHIA

Abstract


Questa nota costituisce la IL p a r t e di uno studio dett
a g l i a t o s u l l ' a t t i v i t à sismica della zona delle Sorgenti del Peschiera. Ivi
vengono analizzati gli aspetti macrosismici del terremoto del 31 Ottobre
1961 con epicentro a pochi km dalle Sorgenti stesse; ai rilievi macrosismici
vengono inoltre associati quelli geologici.
E altresì s t a t a t r a c c i a t a la storia sismica della zona a p a r t i r e dall'inizio
dell'era volgare: numerose carte macrosismiche illustrano i casi più
i n t e r e s s a n t i .
Essendo s t a t a messa in luce una certa tendenza della regione a manif
e s t a r e la sua a t t i v i t à sotto forma di « periodi sismici », vengono studiati
in maniera accurata alcuni tra i periodi più completi: sono stati messi in
grafici gli aspetti più i n t e r e s s a n t i dei fenomeni (intensità delle singole scosse
secondo la scala Mercalli-Sieberg; energie singole e complessive di ciascun
periodo; calcolo di percentuali delle energie associate alle t r e fasi fonda,ment
a l i di ogni periodo).
La tabella A riassume numericamente i r i s u l t a t i di questi ultimi calcoli.

Full Text:

PDF

References


DOI: https://doi.org/10.4401/ag-5256
We use cookies to ensure that we give you the best experience on our website. If you continue to use this site we will assume that you are happy with it (Read more).
Ok


Published by INGV, Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia - ISSN: 2037-416X