SULLE MISURE DI TEMPERATURA DEL SOTTOSUOLO NEI FORI TRIVELLATI IN PRESENZA DI ACQUA E SUI RELATIVI RILIEVI FREATIMETRICI IN REGIONI IDROTERMALI

Main Article Content

F. Penta
b. conforto

Abstract

1 diagrammi mostrano l'andamento della temperatura lungo lasse del forodurante l'avanzamento I dopo elle era cessata da 24 ore l'immissione di acquaf r e d d a nel foro), dopo la perforazione del tappo di cemento al piede della tubazione(il foro era stato svuotalo dell'acqua per provare la buona presa delcemento e successivamente il 29/11, era stalo forato il tappo di cemento senzaimmettere nuova acqua) e dopo un mese e mezzo da quando il foro era statoultimalo. Si può notare: a) la temperatura è andata aumentando con il tempolino a stabilizzarsi a 100"C ili superficie e 135"C al fondo; i bassi valori dellatemperatura riscontrati durante l'avanzamento sono quindi da a t t r i b u i r e alle grandiquantità di acqua fredda immessa nel foro durante l'avanzamento; b) un incrementodella temperatura lungo l'asse del foro fino a ili 100 circa e successivamenteun lievissimo incremento della temperatura con la profondità; i puntidi massima riscontrati nel primo diagramma (foro ancora non tubato) si trovanospostati più in basso rispetto a quelli degli altri due diagrammi (forse a causadella tubazione?); c) Da 300 metri si Ila di nuovo un discreto aumento dellatemperatura con la p r o f o n d i t à ; non si può, pertanto, dire elle la « t e r m a l i t à » cessicon la profondità.

Article Details

How to Cite
1.
Penta F, conforto b. SULLE MISURE DI TEMPERATURA DEL SOTTOSUOLO NEI FORI TRIVELLATI IN PRESENZA DI ACQUA E SUI RELATIVI RILIEVI FREATIMETRICI IN REGIONI IDROTERMALI. Ann. Geophys. [Internet]. 1951Nov.25 [cited 2021Oct.24];4(1):43-9. Available from: https://www.annalsofgeophysics.eu/index.php/annals/article/view/5891
Section
OLD